Puntozero Teatro

2019, Italia

Puntozero nasce nel 1995 per l’iniziativa di Giuseppe Scutellà, che terminati gli studi all’accademia Paolo Grassi trascorre l’anno di servizio civile lavorando nell’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” di Milano. Un legame che, come vedremo, prenderà la via delle attività teatrali: «la soddisfazione – dice – non è nemmeno comparabile al frutto dell’impegno interno alle carceri».

Leggi oltre →

Jungala: Aspettando l’Inghilterra a Calais

2016, Francia

Per inaugurare la nostra collaborazione, il magazine Vita ci ha chiesto un reportage dalla Giungla di Calais.

Nei giorni trascorsi lì abbiamo avuto modo di parlare con i volontari che si occupano dell’organizzazione del campo e, soprattutto, di ascoltare le testimonianze dei tanti migranti che affollano la baraccopoli sulla Manica.

Il giorno successivo alla nostra partenza sono entrati in azione i bulldozer.

In pochi giorni, l’intera parte sud della Giungla è stata rasa al suolo, e con lei le attività scolastiche, il teatro, la biblioteca e la radio. Oltre, ovviamente, a decine e decine di abitazioni.

Questo, in sostanza, è il racconto di un luogo che almeno in parte non esiste più. Lontani dai sensazionalismi e dallo sciacallaggio mediatico, abbiamo voluto raccontare cosa succede tutti i giorni in quei dedali di vie fangose e piene di speranza.

Leggi oltre →

Piemonte Pride: Alba

2017, Italia

Si è tenuto l’8 luglio 2017, è stato il pride Pride della storia di Alba, ed il secondo in una città a non essere capoluogo di provincia.

Si tratta del primo di una serie di eventi che, nei prossimi anni, porteranno il Piemonte Pride nelle piccole realtà locali piemontesi.

Tremila persone hanno partecipato alla manifestazione
a tema “Corpo Libero”.

Il corteo ha sfilato per le caratteristiche vie del centro, davanti agli occhi di curiosi e commercianti, questi ultimi affacciati dai loro negozi. Da alcuni giorni le vetrine mostrano orgogliose l’adesivo arcobaleno, simbolo del loro supporto alla manifestazione.

Francesco Bennardo, del Collettivo De-Generi, Rosanna Martini, Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Alba, e gli spettatori autoctoni della parata ci raccontano la giornata, accompagnando la riflessione di Mattia Ghigo, psicologo e attivista sui generis, che le piccole realtà di provincia le ha vissute.

Leggi oltre →

Carica altri post

❙❙